Annunci di Lavoro

Il significato simbolico del Diluvio Universale

Il Diluvio come immenso battesimo collettivo

Riconoscere il significato simbolico che i diluvi hanno assunto nelle tradizioni e nei miti, non significa negarne l'esistenza storica.

Fra i cataclismi naturali, i diluvi si distinguono per il carattere non conclusivo : un diluvio è il segno della germinazione e della rigenerazione. Un diluvio distrugge solo perché le forme sono logore ed esaurite, ma è sempre seguito da una nuova umanità e da una storia nuova.

Un diluvio evoca l'idea del riassorbimento dell'Umanità nell'acqua e l'istituzione di una nuova epoca con una nuova umanità. Analogo al significato simbolico del diluvio è l' affondamento dei continenti sotto le acque, come quello di Atlantide.

Il diluvio è spesso legato alle colpe dell'umanità, ai peccati e alle mancanze rispetto alle leggi e alle regole. Il diluvio purifica e rigenera come il battesimo, è un immenso battesimo collettivo, deciso non dalla coscienza umana , ma da una coscienza superiore e sovrana.

La vita umana appare come una cosa fragile che bisogna riassorbire periodicamente perché il destino di tutte le forme è quello di dissolversi per poter poi riapparire. Se le forme non fossero rigenerate dal riassorbimento periodico nelle acque, si frantumerebbero, esaurirebbero le possibilità di creazione  e si estinguerebbero definitivamente.

La cattiveria ed i peccati finirebbero per sfigurare l'umanità. Svuotata di forme e forze creatrici, l'Umanità si intristirebbe, decrepita e sterile. Col diluvio invece, i peccati vengono purificati e, da questa purificazione, nasce un' Umanità nuova e rigenerata.